Italiano

Esempi di casi clinici e valutazioni del prodotto: VITABLOCS usato in tutto il mondo

Come valutano tuoi colleghi il materiale VITABLOCS e perchè usano con successo il materiale da molti anni? Viaggia con noi intorno al mondo, scopri interessanti casi clinici con la ceramica VITABLOCS e leggi le valutazioni dei colleghi.

Valutazioni prodotto di colleghi in tutto il mondo

Gli utilizzatori hanno fatto queste esperienze con VITABLOCS.

Dr. Diego Bonaudo, Odontoiatra, Torino, Italia, 07/21

Previo trattamento ortodontico la zona estetica è stata riabilitata con faccette in VITABLOCS Mark II.

Dr. Oxana Naidyonova, Odontoiatra Karaganda, Kasachstan, 07/21

Un molare superiore è stato riabilitato con un  overlay in VITABLOCS Mark II.

Dr. Julio Gomez Paris, Odontoiatra & odontotecnico, Santa Fe, Argentina, 07/21

Determinazione del colore, scelta del blocchetto e caratterizzazione per un‘adeguata integrazione cromatica di una singola faccetta frontale in VITABLOCS Mark II.

Rafa Jaén, Odontotecnico, Barcellona, Spagna, 07/21

Riabiltazione progettabile della zona estetica con faccette in VITABLOCS Mark II e l‘ausilio di un mock-up idealizzato.

«L’odontoiatria si è drasticamente modificata negli ultimi 25 anni di attività come dentista. Il continuo ampliamento e miglioramento della tecnologia, la conversione all’odontoiatria digitale e la possibilità di realizzare in un’unica seduta restauri ceramici affidabili, altamente estetici nello studio sono stati resi possibili dalla varietà dei VITABLOCS.  La versatilità VITA, la continua innovazione e attenzione alla resistenza, durata ed eccellente estetica mi consentono di proporre sia riabilitazioni singole, che la possibilità di offrire anche ai pazienti più esigenti ricostruzioni totali con efficienza, precisione, straordinari effetti cromatici, traslucenza, opalescenza e estetica ottimale.»

X Sonja X

Dr. Agatha Bis, Odontoiatra, Oakville, Canada, 06/21

«Utilizzo VITABLOCS da oltre 17 anni sia nel settore frontale che posteriore, e ho avuto modo di appurare la durata del materiale nel lungo periodo. I VITABLOCS sono predicibili nella lavorazione, facili da lucidare, semplici da glasare, adattare e cementare. Con questo materiale VITA agevolo il lavoro sotto ogni aspetto.»

X Sonja X

Dr. Gulshan Murgai, Direttore clinico, Londra, GB, 07/21

«I VITABLOCS RealLife mi consentono di trattare in una nuova modalità difetti dentari, nei quali l’esigenza di un’elevata estetica è assoluta. Il nucleo cromatico del blocchetto riproduce il colore della dentina ed è circondato da una ceramica traslucente. Dato che sono disponibili diverse varianti di colore, il successo estetico è garantito. Raccomando questo materiale a tutti i colleghi che sono alla ricerca di un materiale innovativo e di elevata estetica.»

X Sonja X

Dr. Mauro Riva, Odontoiatra, Milano, Italia 06/21

«30 anni fa ho acquistato un sistema CEREC 1 e iniziato ad utilizzare VITABLOCS Mark II per gli inlays. Gli oltre 10.000 restauri, che ho realizzato finora, parlano da soli. Senza dubbio in questo lungo periodo i VITABLOCS Mark II per me sono sempre stati la migliore ceramica CAD/CAM. Attualmente sono un utilizzatore entusiasta di Primescan e i VITABLOCS Mark II continuano ad essere il materiale ceramico di elezione.»

X Sonja X

Dr. Pekka Kauppi, Odontoiatra, Oulu, Finlandia, 08/21

«Con VITABLOCS possiamo realizzare restauri straordinari veramente in poco tempo. Il materiale consente una lavorazione minimamente invasiva e nel contempo una notevole estetica. In un caso attuale con VITABLOCS Triluxe forte abbiamo dato ad un paziente un nuovo sorriso e quindi l’autostima necessaria per un importante colloquio, che avrebbe avuto luogo tre giorni dopo.»

X Sonja X

Dr. Rohit Gupta, Odontoiatra, Kanpur, India, 07/21

«Adoro il sistema CEREC ed i VITABLOCS, perché mi consentono di restaurare in un’unica seduta qualsiasi difetto complesso – perfino sui denti del giudizio che spesso devono essere estratti perché troppo difficili da trattare. Questo materiale si è dimostrato di lunga durata, nel contempo è molto estetico, ha un’elevata traslucenza e offre un’ampia gamma cromatica.»

X Sonja X

Dr. Sergey Kochanov, Odontoiatra, Mosca 7/21

1

Italia: Case report VITABLOCS del Dr. Diego Bonaudo

«I controlli a distanza dei miei casi hanno confermato la durata e stabilità nel lungo periodo e per le eccellenti caratteristiche estetiche e biomeccaniche.»

Una storia di successo: Faccette frontali in VITABLOCS Mark II

L'odontotecnico Okke Kamps controlla al computer il montaggio virtuale dei denti
Situazione iniziale con marcato morso incrociato e arcate dentarie irregolari.
L'odontotecnico Okke Kamps fissa i denti VITA VIONIC VIGO in una base protesica fresata in modalità digitale
Risultato dopo ortodonzia, gengivectomia e riabilitazione con faccette in VITABLOCS Mark II.

Situazione iniziale
Una paziente con marcata malocclusione presentava un andamento irregolare dei bordi incisali e della gingiva marginale. Gli incisivi presentavano il margine incisivo fratturato per i continui traumi occlusali e decolorati per terapie canalari e ricostruzioni incongrue.

Soluzione
Il morso profondo ed il cross anteriore sono stati  risolti con un trattamento ortodontico trasparente. Dopo una simulazione del mock-up il rimodellamento gengivale è stato condotto con laser a diodi Wiser per armonizzare le parabole gengivali e migliorare l’estetica del 1/3 cervicale coronale. La zona estetica della paziente è stata infine riabilitata in un‘unica seduta chairside con faccette in VITABLOCS MARK II.

Perchè VITABLOCS Mark II?
Per la precisione delle aree marginali dopo il fresaggio e la naturale traslucenza dei restauri definitivi

2

Valutazione prodotto e caso clinico con VITABLOCS della Dr. Naidyonova:

«Apprezzo i VITABLOCS per il colore naturale, luminoso, la semplicità d‘uso e l‘elevata estetica.»

Una storia di successo: overlay con VITABLOCS Mark II

L'odontotecnico Okke Kamps controlla al computer il montaggio virtuale dei denti
Situazione iniziale dopo trattamento endodontico e preparazione di 27.
L'odontotecnico Okke Kamps fissa i denti VITA VIONIC VIGO in una base protesica fresata in modalità digitale
L‘overlay integrato in modo naturale 2,5 anni dopo il trattamento.

Situazione iniziale
Un giovane paziente 25-enne lamenta una vecchia otturazione difettosa sul molare superiore 27.

Soluzione
La vecchia otturazione viene rimossa, una carie secondaria escavata, eseguita una revisione endodontica ed il dente riabilitato con un overlay in ceramica integrale VITABLOCS Mark II.

Perchè VITABLOCS Mark II?
Perchè clinicamente nel lungo periodo l‘abrasione è simile allo smalto e armonizza in modo funzionale e naturale con l‘antagonista.

3

Argentina: Case report  VITABLOCS del Dr. Gomez Paris

«VITABLOCS sono il mio blocchetto preferito, non solo per la qualità collaudata da molti anni, ma perchè mi assicura i migliori risultati estetici e ottici, come traslucenza  e fluorescenza simili al dente naturale.»

Una storia di successo: faccetta frontale in VITABLOCS Mark II

L'odontotecnico Okke Kamps controlla al computer il montaggio virtuale dei denti
Situazione iniziale dopo trauma dell‘incisivo centrale superiore destro.
L'odontotecnico Okke Kamps fissa i denti VITA VIONIC VIGO in una base protesica fresata in modalità digitale
Risultato dopo 15 giorni mediante riabilitazione con faccette in VITABLOCS Mark II.

Situazione iniziale
Giovane paziente ventenne con una decolorazione post-raumatica dell‘incisivo centrale superiore destro.

Soluzione
Per conseguire un‘estetica perfetta, in fase di scelta del blocchetto sono stati considerati non solo il colore desiderato in base al dente contiguo sano, ma anche la decolorazione della superficie dentale preparata. Dopo la scansione della preparazione minimamente invasiva è stata progettata una faccetta monolitica e fresata in VITABLOCS Mark II 0M1.

Perchè VITABLOCS Mark II?
Grazie all‘estetica naturale integrata, alla traslucenza e fluorescenza simile al dente naturale con la ceramica feldspatica VITABLOCS conseguiamo i migliori risultati monolitici nel workflow digitale. In questo caso abbiamo utilizzato un blocchetto 0M1, per compensare il colore scuro del dente preparato. Abbiamo scelto VITABLOCS Mark II, dato che ai tempi questo colore non era ancora disponibile in VITABLOCS TriLuxe forte.

4

Spagna: Case report VITABLOCS di Rafa Jaén

«Dal 2013 VITABLOCS sono il mio materiale preferito per restauri delimitati da smalto. Ottengo un effetto cromatico perfetto e regalo al paziente un sorriso naturale.»

Una storia di successo: faccette in VITABLOCS Mark II

L'odontotecnico Okke Kamps controlla al computer il montaggio virtuale dei denti
Situazione iniziale dopo trattamento ortodontico.
L'odontotecnico Okke Kamps fissa i denti VITA VIONIC VIGO in una base protesica fresata in modalità digitale
Sorriso naturale grazie a faccette in VITABLOCS Mark II.

Situazione iniziale
Una giovane paziente dopo il trattamento ortodontico presentava decolorazioni, fessure e riabilitazioni conservative insufficienti nella zona estetica. Gli incisivi centrali apparivano troppo corti.

Soluzione
La paziente è stata riabilitata con 10 faccette minimamente invasive in VITABLOCS MARK II. La progettazione dei restauri è stata effettuata con un wax-up idealizzato, che è stato trasferito e controllato come mock-up nella bocca della paziente. La realizzazione dei restauri definitivi è così stata predicibile e semplice.

Perchè VITABLOCS Mark II?
VITABLOCS è stato scelto per questo caso con faccette, perchè consente di riabilitare in modo minimamente invasivo la zona dello smalto della paziente con il workflow digitale.

VITABLOCS – La semplicità per un’estetica Premium